Dopo l’alluvione

Non c’ero riuscito a scattare durante.
Si forse il tempo non l’ho avevo.
Ma per lo più mi chiedevo come si poteva cercare il bello in quel disastro.

Qualche mattina dopo dovevo ritrovare quella sensazione del click magico.
Del momento. Del silenzio.

E della luce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *